IL 7° RALLY DI POMARANCE PARTE CON LE ISCRIZIONI: DI NUOVO IL TRIBUTO ALLA CLIO WILLIAMS GR. A IN UN PERCORSO IDENTICO AL RECENTE PASSATO

In programma per il 14 e 15 novembre, la gara ripropone lo stesso format della passata edizione, con due prove speciali da ripetere tre volte. Quest’anno viene riproposta l’iniziativa, dotata di montepremi, dedicata alla Renault Clio Gruppo A, che andrà nuovamente a celebrare una delle vetture da rally più amate ed anche più vittoriose di sempre. Adesioni aperte fino al 4 novembre, con un massimo di 120 equipaggi accettati.

IL 38° RALLY DI CASCIANA TERME: Senigagliesi (Skoda) in cerca del full di allori

Settantanove iscritti e tanta qualità nel plateau che equipaggi che sabato avrà a contendersi il successo assoluto e nelle varie classi di una delle gare più longeve in Toscana, quest’anno una delle poche rimaste a calendario dopo l’emergenza epidemiologica. Due prove speciali da correre per tre volte su strade che hanno “visto” grandi piloti e grandi vetture saranno lo scenario proposto dalla gara, intesa anche come ottimo veicolo di immagine per il territorio. Il pilota di Pomarance parte favorito, ma attenzione ai varii Artino, Cavallini, Della Maggiora, Santini e Tucci.

JOLLY RACING TEAM NELLA “TOP TEN” DELLA TARGA FLORIO CON TOMMASO CIUFFI

Il sodalizio larcianese protagonista nella classifica assoluta della gara più antica al mondo, quarto appuntamento del Campionato Italiano Rally. Per il driver fiorentino, una nona posizione conquistata al volante della Skoda Fabia R5, vettura utilizzata per la seconda volta.

38° RALLY DI CASCIANA TERME: ISCRIZIONI PROROGATE AL 14 SETTEMBRE

Chiesta autorizzazione Federale di un allungamento del periodo accoglienza adesioni per dare modo a piloti e squadre di organizzarsi al meglio, visti i fitti impegni di gare. Due prove speciali da correre per tre volte su strade che hanno “visto” grandi piloti e grandi vetture saranno lo scenario proposto da una delle gare più longeve della Toscana e non solo.

Jolly Racing Team vince la Coppa Città di Pistoia con Brunero Guarducci

Il sodalizio larcianese conquista un’altra vittoria stagionale, stavolta nel confronto riservato alle vetture storiche: con Brunero Guarducci e la sua BMW M3, sul gradino più alto del podio della gara andata in scena sulle strade della provincia nel fine settimana. Soddisfazioni anche dal confronto moderno con Emanuele Danesi e Luca Fagni nella “top ten”.

IL 38° RALLY DI CASCIANA TERME CON IL TERRITORIO E PER IL TERRITORIO

E’ una delle poche gare rimaste in Toscana dopo la ripresa agonistica post emergenza epidemiologica da Covid-19 e quest’anno più che mai vuole essere identità di un territorio ad alta vocazione turistica, grazie al sostegno della Amministrazioni pubbliche, alle Terme di Casciana ed al notevole impegno dell’Automobile Club Pisa. La gara sarà tutta al sabato in quanto alla domenica è prevista la consultazione elettorale regionale. Due le prove speciali in programma, da ripetere tre volte, le stesse proposte nel 2019. Confermata la validità del Trofeo Rally Toscano e già iscritti diversi “nomi”. Iscrizioni aperte sino al 9 settembre.

LA RIPARTENZA DEI RALLY SORRIDE A JOLLY RACING TEAM: OTTIMI SPUNTI DAL RALLY CASENTINO

Il sodalizio valdinievolino archivia il primo impegno del calendario nazionale, quello della ripartenza dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza Covid-19, cogliendo riscontri degni di nota da parte dei propri alfieri: Sandro Incerpi e Paolo Monti, su Peugeot 106 K10 e Maurizio Corsi con Alessandro Morosi, su un esemplare di classe A5.